HOME STORIA PERCHÈ NOI VIAGGI ISLANDA GROENLANDIA GALLERY GUESTBOOK NEWSLETTER CONTATTI

EskimotimeEskimotimeEskimotimeEskimotimeEskimotimeEskimotimeEskimotime



 Informazioni generali 



 Informazioni pratiche per il viaggiatore 



 Attivitą a contatto con la natura 



 I nostri mezzi 



 Avventure e storie islandesi 



I NOSTRI MEZZI

Sicuramente speciali e grande valore aggiunto sono i mezzi di trasporto da noi utilizzati durante i tour .Viaggiare in Islanda conserva senza dubbio il sapore, ormai raro, di una prima esplorazione in luoghi incontaminati ed isolati, regalando ancora quella sensazione di scoperta che rende ogni viaggio una piccola grande avventura. Tali impagabili emozioni spiegano bene perché il mito dell'off-road in terra d'Islanda sia ancora così vivo, infatti, a parte le comuni mete turistiche, la stragrande maggioranza delle imperdibili bellezze dell’isola sono raggiungibili e visitabili solo con l'ausilio di ottimi mezzi fuoristrada, che permettono una visita approfondita nel cuore nascosto, segreto e per questo più prezioso d'Islanda (ad es. i grandi deserti centrali, l’impressionante scherzo naturale di Askia, la spettacolare riserva nei dintorni di Landmannalaugar, il vulcano Hekla e cosi via ). Lo stesso discorso vale anche quando si percorre la strada asfaltata N1, poiché spesso piste secondarie, che da questa si dipartono, nascondono imperdibili meraviglie che si sveleranno solo ai viaggiatori più motivati. Per tale ragione in tutti i nostri tour usiamo solo ottimi mezzi 4x4 quali superjeep e supertrack ( mezzi totalmente modificati con enorme gommatura per il difficile terreno islandese, per 5/8 passeggeri nelle superjeep, e max 15 nei supertruck ). Questi mezzi dall’aspetto decisamente accattivante, in inverno risultano decisivi nel superare grossi ostacoli di neve e ghiaccio, permettendo cosi di “arrampicarsi” anche sugli immensi ghiacciai islandesi, mentre durante l’estate garantiscono la possibilità di guadare in assoluta sicurezza gli innumerevoli e spesso insidiosi fiumi islandesi. Un altro aspetto che non va sottovalutato e la cui importanza la si capisce solo vivendolo in prima persona è quello dell’agilità che tali mezzi conferiscono al tour permettendo ad esempio:
-di effettuare frequenti stop fotografici, fermandosi dovunque in un istante per cogliere con la fotocamera un attimo imperdibile senza dover aspettare la piazzola più vicina.
-di cambiare itinerario senza limitazioni per motivazioni diverse: viabilità, condizioni meteo avverse ecc ( ad es. nell’luglio 2011 pochi sanno che la N 1, l’unica strada asfaltata che segue il periplo dell’Isola, causa “ un’inondazione di origine vulcanica” che ha provocato il crollo di un ponte sulla costa sud nei pressi di Vik, è rimasta interrotta per giorni, creando problemi soprattutto a chi non era in grado di percorrere la pista per 4x4 che taglia all’interno).
I mezzi 4x4 modificati che normalmente utilizziamo sono:
Land Rover Defender modificata 38”, Nissan Patrol 38” /44”, Ford Excursion 46”, Ford Econoline 46” un “super pulmino” (super track) da 14 posti e , ultimo ad entrare in forza è il bel Mercedes Sprinter 46” da 17 posti, totalmente modificato per permettere a piccoli gruppi di visitare in comodità e sicurezza le aree più selvagge d’Islanda.
Novità del 2013 sono 5 Toyota Hilux modificate 38”, ma con una speciale gommatura per permettere anche a chi non ha dimestichezza nella guida di questi mezzi di affrontare senza problemi questa esperienza: sarà possibile utilizzare i 5 Toyota nei tour “self drive con guida” e a richiesta semplicemente noleggiarli.

CHE COSA E' UNA SUPERJEEP E COSA PUO’ FARE

La modifica necessaria per trasformare una 4x4 di serie in una superjeep è nel primo stadio strutturale: la carrozzeria intorno alle ruote viene tagliata e ampliata per fare spazio all’istallazione di nuovi enormi pneumatici, con diametro da 38 pollici fino a 46, mentre normalmente nelle auto di serie non si superano i 31 pollici. In questo modo il mezzo assume oltre alle dimensioni decisamente importanti (la larghezza rispetto al modello di serie aumenta di 50/70 cm, grazie anche ai nuovi parafango installati) anche un aspetto decisamente più accattivante. Il battistrada di gran lunga più largo aiuta il galleggiamento sulla neve, mentre il maggior diametro della gomma garantisce la possibilità di superare grossi ostacoli rocciosi fuori e dentro l’acqua.
La modifica continua rialzando di diversi centimetri l’assetto del mezzo, aumentando cosi ulteriormente gli angoli di attacco e di uscita ed installando nuove ed adeguate sospensioni; modifiche della trasmissione se non una sua totale sostituzione, dimensionandola ai nuovi enormi pneumatici ed uno schock absorber per lo sterzo, enormemente sollecitato, sono interventi d’obbligo per risolvere gli “effetti collaterali” dovuti ai grossi pneumatici.
Necessari sono poi: nuovi sistemi di blocco dei vari differenziali per aumentare la trazione nei momenti più difficili, lo snorkel, che rialzando la presa d’aria del motore a più di due metri permette il guado di profondi fiumi, un extra-serbatoio carburante per aumentare l’autonomia nelle zone più selvagge e disabitate d’Islanda, ed il compressore per poter sgonfiare e rigonfiare le gomme su terreni difficili e/o per provvedere alla riparazione in caso di foratura (in alcune modifiche si monta un sistema che permette di gonfiare e sgonfiare elettricamente i pneumatici dall’interno dell’abitacolo).
Tutti queste dotazioni, decisamente costose, sono ormai collaudate ed hanno la finalità di aumentare le prestazioni delle jeep, permettendo cosi di affrontare gli immensi ghiacciai islandesi e di procedere con facilità anche in presenza di più di un metro di neve (in questi casi il pneumatico viene notevolmente sgonfiato, aumentando così la superficie di contatto) garantendo anche, durante l’estate, la possibilità di guadare in assoluta sicurezza gli innumerevoli e spesso insidiosi fiumi islandesi, superare estese zone rocciose o sabbiose dove il grande diametro delle ruote fa la differenza.
Tutti i nostri mezzi sono inoltre dotati di GPS, radio VHF e di tutti gli equipaggiamenti necessari affinchè il viaggio attraverso le selvagge aree islandesi e le meravigliose highlands sia sicuro e confortevole.




+39 338 2598119 - info@eskimotime.com